Fusione del Quarnero a Villa Ariston dal 21.11. – 23.11.2016.

Fusione del Quarnero a Villa Ariston dal 21.11. – 23.11.2016.

Il Ristorante Ariston organizza un incontro di cuochi, chef dei ristoranti più rinomati del sud Italia e professori della famosa scuola italiana “Boscolo Etoile Academy”, locata a Tuscania. L’incontro sarà guidato dallo chef Robert Benzia e i suoi cuochi (Dean Dobrec e Marko Mandek) e realizzato in tre diverse serate tematiche:

21.11. “Pendici del Quarnero”, menu di 7 portate
accompagnato dal vino della cantina Stina dall’isola di Brač e
della cantina Gracin proveniente da Primošten

440,00 kn

22.11. “Fusione del Quarnero e del sud Italia”, menu di 7 portate
a suon di mandolino preparato dagli chef italiani e accompagnato dai vini
della cantina della famiglia Korak, Tomac e Šember proveniente da Plešivica

440,00 kn

23.11. Finger food serata passata in compagnia degli chef
Spumanti Tomac e spumanti Šember (Plešivica)
Vini Damjanić da istria e Vini Korak da Plešivica

150,00 kn

Felice la Forgia, chef
(Hotel Mercure, Bari)
Professore della scuola di cucina“Boscolo Etiole Academy”
Membro dell’associazione nazionale di cuochi
Rappresentante della cucina italiana in Giappone

Stefano Gatto, chef
(Ristorante Il Moletto, Capo Comino, Sardegna)
Esperto nella preparazione di piatti a base di tonno

Mario Gullo, chef
(Restoran Mamma Santina, Salina, Isole Eoile)

Maurizzio Conseca, chef
(400 il Ristorantino, Corigliano d’Otranto, Lecce)
Esperto di cucina giapponese e sushi

filled_under_lang